2021-06-13
Yuliya Charniauskaya.

«Leggo molto, accarezzo il cane, ascolto la musica e disegno», ha detto Yuliya Charniauskaya.

«Non ho mai pensato che Kafka fosse la realtà. Mi rendo conto di essere profondamente fortunata rispetto a coloro i cui arresti sono tutt’altro che domestici e sulla cui onestà non ho dubbi. Prego per loro, questo è quello che posso fare».

Dopo la distruzione del portale TUT.BY il 18 maggio e l’arresto di tutti i suoi leader, la risorsa è stata costretta a passare ai social network e Telegram. Al momento, il canale Telegram @tutby_official sta al secondo posto in termini di numero di abbonati tra i canali Telegram bielorussi.