2021-06-30
Andrei Aliaksandrau.

Il giornalista e responsabile dei media Andrei Aliaksandrau è stato accusato di tradimento della Patria. Così, Aliaksandrau rischia dai 7 ai 15 anni di reclusione.

In precedenza, Aliaksandrau è stato accusato di organizzare e preparare azioni che violano gravemente l’ordine pubblico o la partecipazione attiva ad esse). Il periodo massimo di detenzione ai sensi di questo articolo è di sei mesi. Scade il 12 luglio.

Ricordiamo che a gennaio Aliaksandrau e la sua fidanzata Iryna Zlobina sono stati arrestati come sospetti in caso di finanziamento delle proteste dall’estero con la partecipazione della fondazione By_help. La loro colpa è che hanno aiutato i manifestanti pacifici a pagare multe oltraggiose.