2021-06-02
Serghei Tikhanovsky.

Serghei Tikhanovsky in una delle lettere a una sua conoscente ha scritto che è pericoloso scrivere lettere ai prigionieri politici in Bielorussia. La polizia ha iniziato a visitare molte persone che hanno scritto lettere a Serghei Tikhanovsky in prigione e a chiedere perché lo facciano.

Oggi, 2 giugno, è stata emessa una condanna ai detenuti insieme a Serghei Tikhanovsky, a seguito di una provocazione al picchetto pre-elettorale del 29 maggio 2020 a Hrodna: Dzmitry Furmanau è stato condannato a 2 anni di carcere, Yauhen Raznichenka a 3 e mezzo, Uladzimir Kniha a 4. Sono stati giudicati colpevoli di partecipazione attiva ad azioni che violavano gravemente l’ordine pubblico. Gli imputati non hanno ammesso la propria colpa, il procedimento penale è stato definito una provocazione.