2021-08-31
Andrei Pochobut

La Grand Press Foundation di Danzica ha premiato Andrei Pochobut, giornalista e attivista dell’Unione dei polacchi in Bielorussia, con un prestigioso premio mediatico.

La Grand Press Foundation riconosce gli individui che, attraverso le loro dichiarazioni e azioni nello spazio pubblico, contribuiscono alla conservazione dei valori democratici, compreso il dibattito pubblico libero e costante.

La medaglia per la Lotta per la Libertà di Espressione viene assegnata dalla Grand Press Foundation a persone illustre che, attraverso le loro dichiarazioni e azioni, contribuiscono alla conservazione dei valori democratici, compreso il libero dibattito pubblico.Andrei Pochobut, prigioniero politico, è in carcere dal 25 marzo 2021. È detenuto in base al cosiddetto «caso polacco», che la Procura generale ha aperto «per incitamento all’odio religioso ed etnico» (parte 3 dell’articolo 130 del Codice penale). In questo caso è coinvolta anche il capo del sindacato non ufficiale dei polacchi, Angelica Boris.