2021-06-08
Il Ministro degli Esteri della Bielorussia Vladimir Makey.

I rappresentanti delle missioni diplomatiche dei paesi UE, la Gran Bretagna, gli USA ed il Giappone hanno fatto una dichiarazione congiunta a seguito dell’incontro con il Ministro degli Esteri Vladimir Makey.

I diplomatici hanno invitato le autorità bielorusse a: porre fine alla persecuzione di attivisti, media indipendenti e società civile; porre fine alla tortura e al trattamento disumano dei manifestanti pacifici e dei prigionieri politici; rilasciare e riabilitare tutti i prigionieri politici e gli ingiustamente detenuti; indagare sulle violazioni dei diritti umani e consegnare alla giustizia coloro che hanno autorizzato e commesso la violenza; avviare un processo politico inclusivo che porti a elezioni libere ed eque sotto la supervisione dell’ODIHR OSCE.

I diplomatici sperano che i diplomatici della Lituania, Polonia, Lettonia, Gran Bretagna e gli Stati Uniti possano tornare in Bielorussia.