2021-09-02
Foto di Asger Ladefoged. Minsk, agosto 2020.

Il fotoreporter per l’edizione danese Berlingske Asger Ladefoged ha ricevuto il prestigioso premio all’annuale festival internazionale di fotogiornalismo nella città francese di Perpignan.

Le fotografie sono state scattate da Asger Ladefoged durante i suoi viaggi di reportage in Bielorussia durante le proteste dopo le elezioni presidenziali del 2020. Il fotografo ha lavorato in condizioni molto difficili: è stato detenuto e picchiato da agenti delle forze dell’ordine nonostante avesse un accredito e un giubbotto giallo di giornalisti. Gli agenti delle forze dell’ordine hanno sequestrato schede di memoria con fotografie di prove delle violenze delle autorità contro la popolazione civile.

Il caso Ladefoged ha raggiunto il ministro degli Esteri danese Jeppe Kofoda e ha acceso un serio dibattito in Danimarca, che ha contribuito ad accelerare l’imposizione di sanzioni contro il regime di Lukashenko.